Salta navigazione.
Home
sito repubblicano nella sinistra

Articoli

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_field_comment::init() should be compatible with views_handler_field::init(&$view, $options) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/modules/comment/views_handler_field_comment.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.

Segnalazioni di articoli di interesse della Redazione.

MINISTRO ROTONDI NON PENSIAMO AGLI ELETTORI PENSIAMO AGLI ELETTI, TANTO LA GENTE CI DETESTA LO STESSO

 

Il ministro all' attuazione del programma Rotondi ha rilasciato un' intervista  nella quale dice con una sincerità disarmante che l' unica speranza per il governo è difendere il privilegi dei parlamentari che lo sostengono . Perchè non si pensi che sia una posizione distorta dalla stampa di opposizione riportiamo il testo apparso sul sito della rtassagna stampa del governo

 

Da "LIBERO - EDIZIONE MILANO" di martedì 28 giugno 2011

NON CI INTERESSA COSA DICE LA MAGGIORANZA, SEGUIAMO LA LEGGE DI DIO. Di quale religione è il sito lo afferma ?

 

"Se la prostituzione la praticano tutti e ci fu sempre, come il latrocinio e l’omicidio, a noi non ci interessa sapere come la pensa tizio o caio o una maggioranza.

Non sono questi che esprimono delle verità, né possono offrire la giusta soluzione del problema, ma ci rivolgiamo a chi ha fondato il cielo e la terra e ci ha rivelato nella Legge quale sia la soluzione da adottare e tutte le sue sfaccettature del problema"

LA PRIMAVERA ITALIANA di Sauro Mattarelli

Appunti per la classe politica che verrà

IL PAPA, LE FAMIGLIE "VERE", E L' UGUAGLIANZA DI FRONTE AL DOLORE

Il Papa in Croazia ha ripetuto se è possibile in maniera ancora più stentorea che le famiglie che non si fondano sul matrimonio non sono veramente famiglie. E la legislazione italiana è fortemente improtanta a questo concetto, perfine nel risarciemnto del dolore.

Ne è prova questo episodio legato alla tragedia di Viareggio che riporta "diritto di critica", ma con un accenna di speranza , al di là di cosa si dice in Croazia

 

La sostituzione del ministro di Giustizia

Il presidente del consiglio dei ministri annuncia che il ministro di Giustizia lascerà presto il suo incarico per dedicarsi alla segreteria politica del suo partito. Che un ministro della Repubblica, titolare di uno dei dicasteri più importanti, lasci il suo incarico non perché in disaccordo con la linea politica del governo o per una sfiducia parlamentare, ma per le esigenze cosmetiche del suo partito, credo non si sia mai visto, neanche ai tempi in cui le correnti della DC facevano e disfacevano i governi.

Vescovi USA : la pedofilia dei sacerdoti? colpa del rock an' Roll

Uno studio della conferenza episcopale americana non ha dubbi la pedofilia dei sacerdoti deriva dalle intemperanze sessuali post sessantotto, una sorta di effetto Woodstock.

Il celibato? ma per carità. la sessuofobia dei seminari, non è presa neppure in considerazione

Per essere sicuri che non si pensi ad una esagerazine di qualche fogliaccio "laicista" e magari comunista riprendiamo il lancio de "il Giornale"

LE FIGARO' : ISRAELE TEME UN CONTAGIO NON VIOLENTO DELLA PROTESTA PALESTINESE

Il più importante quotidiano conservatore francese ha pubblicato un articolo sul possibile "contagio" della primavera araba anche in Palestina, prendendo spunto dalla manifestazioni avvenute ai confini nord di israele quando folle di manifestanti disarmati si sono scontrati con le forze di sicurezza israeliane , in primo luogo ironizza , conprensibilmente, sulle proteste del regime di Damasco che ha accusato israele , nei fatti, per aver fatto parte di quello che le forze di sicurezza siriane stanno facendo in tutte le città del loro paese.

IL PRESIDENTE NAPOLITANO: ONORE ALLA MAGISTRATURA

Il Presidente Napolitano a difesa dell' onore della magistratura

il comunicato ufficiale del Quirinale

immagine descritta in didascalia

 

IL 25 APRILE ANTIFASCISTA E A DIFESA DELLE MINORANZE

 

Maurizio Viroli per il 25 aprile  sceglie di sottolineare una verità che se fossimo in un altro Paese non avrebbe bisogno di chiarimenti, per essere fedeli alla nostra carta costituzionale non basta non essere fascisti, si deve essere antifascisti.

Segnaliamo anche un articolo di Beppe Giulietti sempre dal fatto quotidiano sul 25 aprile come festa della difesa delle minoranza . Su Libertà e giustizia e Micromega altri link ad articoli sull’ argomento

SULL'ANTIFASCISMO NON SI TRATTA

Maurizio VIROLI su "Il Fatto Quotidiano"