Salta navigazione.
Home
sito repubblicano nella sinistra
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/onovefej/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.

NUOVO AGGIORNAMENTO: MRE Luciana Sbarbati lascia il gruppo PD al Senato, Adriano Musi no.

 

Continuiamo a seguire le evoluzioni dei vari spezzoni repubblicani

 

Il direzione nazionale dell’ MRE ha deciso l’ uscita dei senatori del movimento dai gruppi del PD.

Due furono i senatori MRE eletti nelle ultime elezioni nelle liste PD : Luciana Sbarbati e Adriano Musi, quest’ ultimo, ci viene riferito da fonti molto attendibili non ha partecipato alla riunione e non intenderebbe lasciare il gruppo

L' ITALIA E' UN PAESE PER UMANI ?

Alcuni recenti episodi , a nostro avviso indicativi di come stiano cambiando i valori nel nostro Paese ,hanno avuto protagonisti involontari bambini di famiglie immigrate

E’ tutto avvenuto nel giro di pochi giorni , pensiamo che un po’ di documentazione aiuti a farsi un idea più chiara di quello che sta capitando nel nostro Paese

 

I DOVERI NELLA CULTURA LAICA

I DOVERI NELLA CULTURA LAICA , UNA RIFLESSIONE DI MAURIZIO VIROLI CON NORBERTO BOBBIO

Un dialogo fra due illustri esponenti della cultura laica sul concetto di dovere , facciamo seguire una riflessione  del nostro amico Maurizio Cavazza sulla presenza del concetto di dovere nella costituzione 

 

aggiornamento su Brunetta , la lunghezza delle pratiche

 

Quando si fa ministro un fanatico che pensa che riformare la pubblica amministrazione significhi fare i dispetti agli impiegati pubblici ( molti dei quali se lo meritano per carità) non ci si può stupire se i problemi della burocrazia rimangono sempra uguali .

 

http://www.novefebbraio.it/dibattiti/il-fallimento-di-brunetta#comment-33

DEL BOCA CONTRO IL REVISIONISMO

“la storia negata: il revisionismo e il suo uso politico” a cura di Angelo del Boca .

 

 

LA CHIESA FRA ELEZIONI REGIONALI RU486. PRESERVATIVI E PEDOFILIA

 

Mentre in Italia la gerarchia ecclesiastica scatenava la sua offensiva antiaborista in particolare contro le due candidature di centro sinistra di Piemonte e Lazio ( che non a caso sono state le uniche due dove le previsioni preelettorali non si sono avverate ,) scoppiava a livello mondiale una polemica sul dilagare degli scandali pedofili che hanno coinvolto la chiesa in varie parti del mondo.

Uno dei motivi scatenanti della campagna clericale sono state le discussioni sull’ inizio della distribuzione in Italia della piccola RU486 ( in merito facciamo seguire in calce una nota tecnica * :) .

IL LIBRETTO NERO DELLA DEMOCRAZIA

 

L' associazione "Libertà e Giustizia "  ha posto on line la raccolta degli episodi più rilevnti sul tentativo dell' attuale maggioranza di cambiare la lettera e lo spirito della Costituzione.

http://www.libertaegiustizia.it/upload/Libretto_nero.pdf

 

E' una lettura impressionante, facciamo seguire la premessa , alcuni episodi che forse erano usciti di mente a molti di noi , e la conclusione dell' inchiesta, ma consigliamo la lettura integrale

 

LE PROSPETTIVE DELLA POLITICA ESTERA ITALIANA

 

Un bell' articolo di "affari internazionali", che analizza 5 scenari ( di cui uno doppio) , per la politica estera del nostro paese. E' un tema che sembra sparito dal dibattito politico, dobbiamo ammettere che anche l' opposizione non sembra interessata a chiedere al governo cosa stia facendo l' italia

http://www.affarinternazionali.it/articolo.asp?ID=1419

Certo episodi imbarazzanti come il recente baciamano di Gheddafi , , la faccia stupita persino di un personaggio non proprio protocollare come il colonnello libico , il gesto apparentemente di pulirsi la mano sembrerebbero precludere la possibilità di un approfondimento serio.

AGGIORNAMENTI, Brunetta, repubblicani ed elezioni

Un seguito al dibattito sul fallimento di Brunetta in un sito di storia e politica

alcune contraddizioni degli esponenti di PRI e MRE che propugnano il ritorno ad un partito unificato

e un' amara riflessione dell' amico Penacchio

NB ha ragione quest' ultimo: la sen Sbarbati ha appoggiato una candidata nella lista Polverini , non è candidata lei stessa. Ci scusiamo per l' equivoco

 

http://www.novefebbraio.it/dibattiti/e%E2%80%99-possibile-pensare-di-ricostruire-un-partito-repubblicano-capace-di-influire-nel-dibatti#comment-32

ASTENSIONISMO , PERSONALIZZAZIONE DELLA POLITICA E RICAMBIO

I giornali sono pieni di commenti sull' astensionismo ci è sembrato particolarmente interessante quello di Marcello Sorgi su la Stampa , in primo luogo perchè non usa toni da ultimi giorni a Pompei , quanto piuttosto quelli disincantati e amari dell' osservatore .

Inoltre inserisce anche il tema della pigrizia dei maggiori partiti nell' individuare candidati più nell' ottica degli equilibri interni che dell' innovazione.

Condividi contenuti